UN UNIVERSO DI COMFORT

Aperto tutto l'anno, il complesso del Cosmopolitan Golf & Country Club composto dal Golf Club e dal Resort, si sviluppa sul litorale marino all’interno dell’Oasi dune di Tirrenia, nella pineta di Ape - un'area naturale protetta all’interno del Parco naturale di Migliarino - San Rossore - Massaciuccoli - e si raggiunge in pochi minuti da Pisa e dal suo aeroporto, ma anche da Viareggio e Livorno. 

Il percorso da campionato - 18 buche, par 72, 6291 mt. – ha subito un restyling per mano dell’Architetto David Mezzacane e si sviluppa in un incontaminato contesto naturale di 70 ettari, all’interno della macchia mediterranea e pini marittimi. 

La Club House firmata Aldo Rossi, primo premio Pritzker e maestro dell’architettura italiana, è un edificio di pregio e funzionale le cui linee razionali richiamano il celebre passato dell’area oggi dedicata al green, dove negli anni Trenta nascevano gli studi cinematografici Pisorno. Il modello del complesso è oggi esposto a Parigi al Museo del Beaubourg insieme ad altri esempi illustri della moderna architettura italiana.



La storia

Anni '30

GLI STUDIOS

Da Hollywood ai Green, la bella storia del Cosmopolitan Golf & Country Club di Tirrenia inizia negli anni Trenta del secolo scorso.

Leggi di più Chiudi

Il Cosmopolitan Golf & Country Club di Tirrenia lega il suo passato al periodo d'oro di Pisorno - la fabbrica dei film – che negli anni Trenta del secolo scorso, quando i teatri di posa di Torino stanno diventando obsoleti e Cinecittà non è ancora una realtà, porta Hollywood in pineta popolandola di divi.
Purtroppo, mentre tra gli stabilimenti si girano film come “Campo di maggio” sui cento giorni di Napoleone all’Elba, la guerra avanza spegnendo le luci di scena sui nuovi studios e cambiandone inevitabilmente le sorti.
A risvegliare le speranze di una rinascita del cinema sul litorale pisano ci provano, nel 1960, Carlo Ponti e Sofia Loren che acquistano le industrie cinematografiche, ribattenzandole col nome di Cosmopolitan Film e attirando registi e artisti del calibro di De Sica, Fellini, Ferreri, Monicelli oltre a dive come Claudia Cardinale e Annie Girardot.

 

Madame Sans-GÍne Christian-Jaque, Italia-Francia-Spagna, 1961, Sophia Loren sul set ©Angelo Frontoni / Cineteca Nazionale-Museo Nazionale del Cinema.Una immagine della mostra 'Tirrenia Citt‡ del Cinema-Pisorno-Cosmopolitan 1934-1969', presentata il 10 marzo 2016 in una conferenza stampa alla Casa del Cinema a Roma, iniziativa organizzata dal Museo Nazionale del Cinema in collaborazione con la Fondazione Palazzo Blu di Pisa, in programma dal 23 marzo al 3 luglio 2016 a Pisa. ANSA / US FONDAZIONE PALAZZO BLU+++ANSA PROVIDES ACCESS TO THIS HANDOUT PHOTO TO BE USED SOLELY TO ILLUSTRATE NEWS REPORTING OR COMMENTARY ON THE FACTS OR EVENTS DEPICTED IN THIS IMAGE; NO ARCHIVING; NO LICENSING+++

Image
Image

1979

GOLF E COUNTRY CLUB

Al rilancio della zona in chiave turistica segue l’approvazione del progetto della figlia di Carlo Ponti e di suo genero, Guendalina e Valter Veltroni, che prevede la realizzazione del noto 18 buche e delle infrastrutture turistiche limitrofe.

Dal 2001

L'ATTUALE GESTIONE

L’intera aerea sportiva e immobiliare diventa proprietà di un gruppo di imprenditori toscani, e il Golf Club uno dei più frequentati della Toscana.

Leggi di più Chiudi

Facilmente raggiungibile dall’aeroporto di Pisa Galileo Galilei, Tirrenia è punto di riferimento per l'intero movimento del golf toscano: qui si sono formati grandi giocatori alcuni dei quali negli anni hanno giocato nella Nazionale Italiana e altri oggi sono professionisti e coach di ottimo livello.

Image

Sala conferenze e TV

E' il luogo ideale per organizzare meeting aziendali, riunioni di lavoro e corsi di formazioni. Di facile accesso con capienza di 50 persone, la sala è gradevolmente arredata e vanta una piacevole illuminazione naturale. Predisposto il servizio guardaroba e l’allestimento personalizzato con i dispositivi necessari.

Sala biliardo

Si può giocare su un tavolo all’italiana firmato Etrusco, si trova nell’ampia e luminosa hall del circolo, ed è aperta e disponibile ai soci tutti i giorni dell’anno.

Food and Drink Bar

Luogo ideale per sorseggiare un aperitivo dopo una partita, in particolare grazie all’affaccio sull’ampia terrazza panoramica con vista campo e piscina. Il bancone del bar in legno raffinato condivide la scena con una sala lounge dai grandi tavoli da gioco e comodi divani in pelle.

Esposizione d’arte

Il Cosmopolitan Golf & Country Club accoglie nei suoi spazi un’esposizione del noto scultore Mc Elcheran con tre soggetti in bronzo della collezione privata della famiglia Marianelli, denominata “Businessmen”: un uomo e una donna portano in mano una valigetta ventiquattrore, sono istallati negli spazi antistanti la segreteria; il terzo, un golfista, si trova nei pressi del tee di partenza della buca 1.

Organi sociali

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

Presidente
Riccardo Dal Monte

Vice Presidente
Fabio Armani

Consiglieri
Italo Novi Amm.re Delegato

COLLEGIO SINDACALE

Presidente
Simone Tempesti

Sindaci effettivi
Alessandro Giannecchini
Federico Usmiani 

COMMISSIONE SPORTIVA

Presidente
Veronica Marianelli

Membri
Vincenzo Panichi
Salvo Cunzolo
Riccardo Boris
Fabio Gaetaniello

Segreteria

Massimo Pugliese
Massimo PuglieseDirettore sportivo e Giudice Arbitriomassimopugliese@cosmopolitangolf.it
Mattia Vanni
Mattia VanniSegretario Sportivo e Giudice Arbitromattiavanni@cosmopolitangolf.it
Silvia Paolicchi
Silvia Paolicchi Segreteria Amministrativa e Accoglienzasilviapaolicchi@cosmopolitangolf.it